Gli Angeli non sono un JukeBox

juk

“Vorrei chiedere al Mio Angelo qual è la mia Missione in questa Vita”. Quando durante gli incontri individuali mi viene fatta questa richiesta cado nel silenzio per qualche istante.

La risposta a questa domanda è il Frutto di un Cammino intero. La risposta a questa domanda è La Realizzazione dell’Anima. E spesso questa domanda, quasi sempre, viene posta con la mente e non con il cuore. Perché se fosse posta col cuore..se ne conoscerebbe già la Risposta. Col bisogno sicuramente di ricevere conferme a riguardo..ma conferme..suggerimenti..a qualcosa di cui già si è consapevoli.

Ti faccio un esempio: una persona fino ad oggi ha realizzato le aspettative dei suoi genitori e non le sue. si è laureata in medicina con fatica perché suo padre è medico e il nonno anche. Si è sposata con il fidanzato che non ama perché dopo dieci anni doveva e poi lui è figlio di un notaio quindi piaceva a papà. ama gli animali e si commuove quando vede i delfini. domani si sveglia e chiama una persona che parla con gli Angeli e chiede : “Qual è la mia missione di vita?” . e la risposta a questa domanda sarebbe “DOVEVI FARE L’ETOLOGA, AVEVI UNA MISSIONE PER I DELFINI”. Se questa risposta fosse data in quel momento, che cosa si scatenerebbe in questa persona? se fino ad oggi ha assecondato solo le aspettative altrui, è chiaro che non ha riconosciuto la sua voce interiore, non ha contatto con la sua forza e il suo potere personale ecc.. Questa risposta creerebbe mortificazione, senso di impotenza, e assoluta destabilizzazione.oltre che amplificherebbe tutta la depressione latente presente dentro di lei dovuta al suo senso di irrealizzazione. Questa persona non avrebbe gli Strumenti per gestire e contenere LA RISPOSTA. Questa persona avrebbe bisogno PRIMA DI TUTTO di rendersi conto di necessitare di un lavoro interiore per sbloccare cordoni energetici, la sua bambina interiore ecc.., dovrebbe decidere di VOLERLO, e poi solo dopo che ha raggiunto un nuovo equilibrio che le permetterebbe di agire scelte rivoluzionarie è pronta per ricevere quella risposta. a quel punto forse ne sarebbe già cosciente e avrebbe solo bisogno di una conferma a riguardo che l’Angelo sarebbe felicissimo di donarle!!!

Prima di cominciare a lavorare con le persone, a predispormi come “Strumento” per gli altri, ho fatto un profondo lavoro su di me insieme alle mie Guide ( e anche avvalendomi dell’aiuto di terapisti di vario genere, perché da soli a volte si rischia di non riconoscere le proprie resistenze.) Un lavoro che ovviamente prosegue tutt’ora e non finirà mai. Tornando alla mia Guida mi ha sempre detto che “per ricevere le giuste risposte bisogna imparare a porre le giuste domande”. Spesso il Channeling con gli Angeli viene scambiato come un “sapientino”o come un Juke box, metti la monetina e ascolti la canzone che vuoi sentire. NON E’ COSI!!!

Credo sia fondamentale ricordare che noi siamo qui sulla Terra per Crescere, e l’Angelo ha il Compito non tanto di risolverci le situazioni, ma di ricordarci gli Strumenti che sono dentro di noi per far si che NOI Stessi risolviamo le situazioni che ci opprimono. Loro vogliono risvegliare il Maestro che Siamo e che vive in Noi.

L’Angelo ha il compito di donarci una visione della realtà che possa ispirarci le chiavi di risoluzione e delle consapevolezze che ci rendano in grado di CREARE la nostra Gioia.

Tornando al quesito iniziale il modo più giusto di porlo per ricevere una risposta che DAVVERO sia utile e possa rappresentare una svolta sarebbe “Come posso ricordare la mia missione di Vita ?”

sono certa che ti risponderebbe cosi’:

“Ritorna a te. prima di pensare a cio che devi fare, preoccupati di essere felice. perché entrambe le cose coincidono. La missione d’Anima si realizza e si sviluppa non in un energia di Dovere, ma in un Energia di Amore e Piacere. Comincia col concederti degli spazi di ascolto durante la giornata, nei quali SCEGLI di dedicare quel tempo a te. Fai almeno un’ora al giorno qualcosa che ti piace e ti emoziona. Senza scuse. (Non sono le circostanze che devono darti il prmesso di farlo. )in questo modo rimetterai in circolo l’Energia della Gioia. Poi chiediti :
“Sono disposta davvero ad ascoltare la mia Verità? “Sono disposta a fare dei cambiamenti per essere felice?” “Sono disposta a mettere da questo momento in discussione tutto ciò che ho fatto fino ad oggi?”

Medita su queste domande e se deciderai per il Si dichiara questa Volontà ad alta voce con la consapevolezza che arriverà la chiarezza su tutti gli aspetti della tua Vita. L’Universo intero si mobiliterà per te.

Ho scritto tutto questo perché credo ci sia bisogno di donar chiarezza su quello che è il dialogo con gli Angeli, in particolar modo quando è mediato da una terza persona. Quando si chiede in cuor proprio a volte non arrivano le risposte che ci si aspetta e ci si scoraggia. Quando si chiede attraverso terzi , puo’ nascere inconsapevolmente la pretesa di dover ricevere per forza la Risposta alla propria domanda. Ma non è cosi. Dipende dalla domanda che si pone. Personalmente quando a vent’anni mi sono “risvegliata” cioè ho cominciato a dare un nome a tutto ciò che sentivo e scrivevo fin da bambina mi sono sentita la persona più felice del mondo, e allo stesso tempo la persona che più aveva da imparare di fronte all’Universo che mi si era svelato agli occhi. Sentivo profondamente la necessità di ASCOLTARE insegnamenti che donassero le chiavi per comprendere il Senso della Vita. Credo che questa sia la cosa fondamentale. E quando si ha la possibilità di mettersi in contatto con il mondo Angelico prima di pensare a “Se arriveranno i soldi per comprare quella casa” io approfitterai per ascoltare con gioia questi Immensi Maestri che sono pronti a donare agli Umani le chiavi per essere felici. Non semplici risposte che acquietano per qualche istante la mente. Tutto questo lo scrivo assolutamente priva di giudizio ma con la speranza di essere riuscita ad ispirare una riflessione che possa dar vita ad una vera e proprio svolta evolutiva. Un famoso Maestro disse : “se una persona viene da te e ha fame e ti chiede del cibo, la prima volta dalle del pesce. se torna a chiederti da mangiare, regalale una canna da pesca. la terza volta che viene a chiederti del cibo insegnale a pescare.”.

Ecco. Io sono profondamente convinta che nessuno di noi abbia bisogno di tetti sopra la testa, ne di essere dipendenti da qualcun altro. Ognuno adopera i suoi talenti o Doni come vuole e per i fini in cui crede.Ma credo sia importante che chi si pone come “Strumento di Aiuto” deve concorrere a non creare questa dinamica di dipendenza.

Finchè tu chiederai agli Angeli ” cosa mi succede domani? ” oppure ” Quando troverò l’amore della mia vita?” tu non sarai padrone ne del tuo presente, ne del tuo futuro. e sarai sempre dipendente dal dover ricevere una risposta da qualcuno di esterno per decidere della tua vita. ma se tu chiederai : “Angelo mio aiutami ad essere pronto per ricevere e accogliere l’Amore della mia Vita” verrai accompagnato in un percorso interiore, sarai tu a riconoscere la tua Bellezza, a colmare di Amore il tuo Essere . Mentre farai tutto questo quella persona che tanto attendevi si manifesterà, e non un paliativo questa volta..ma proprio Lei!!! Non avrai bisogno di una risposta, i tuoi Angeli insieme a Te avranno Manifestato la Realizzazione del tuo desiderio.

Ricorda : Non hai bisogno di Parole , hai bisogno di VIVERE. devi semplicemente ricordarti COME. E Loro, I Tuoi Angeli sono li, al tuo fianco, per aiutarti in questo.

..semplicemente il mio sentire e la mia scelta..

Sara Surti

*riproduzione consentita con citazione della fonte

Bacheca di FB : https://www.facebook.com/profile.php?id=100009070511070&fref=nf

Pagina di FB : https://www.facebook.com/sarasurtigliangelielaviadelcuore/?fref=ts

http://www.sarasurtilaviadelcuore.com

 

 

 

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...